Main Menu

Amministrazione Trasparente

Banner

C.U.P. Oncologico

Banner

Finanziamenti alla Ricerca - RIG Office

Banner

Biblioteca Scientifica

Banner

Pubmed IOV

Banner

WE GIVE

banner wegive

5 per Mille

Rete Oncologica Veneta

Rete Oncologica Veneta

PEC

casella PEC

SEGUI LO IOV SU

Comunicazione Regionale

Notizie

Convegno AIOM regionale Veneto in...
Pagina 1 di 59  > >>

L'istituto Oncologico Veneto

IOV Stampa questa pagina

Lo IOV - Istituto Oncologico Veneto - I.R.C.C.S. è il primo Istituto del Veneto specificatamente destinato alla prevenzione, diagnosi e cura dei tumori ed alla ricerca sul cancro: la sua missione è infatti quella di fornire l’assistenza più avanzata ai malati neoplastici e svolgere nello stesso tempo ricerca biomedica, essenziale per il progresso delle conoscenze e il trasferimento ai pazienti delle cure più innovative.

Lo IOV è stato istituito con la Legge regionale del Veneto n. 26 del 22 dicembre 2005, quale ente dotato di personalità giuridica di diritto pubblico, operante in conformità con gli obiettivi della programmazione sanitaria regionale. Lo IOV ha inoltre ottenuto dal Ministero della Salute (decreto del 18 marzo 2005) il riconoscimento a Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (I.R.C.C.S.): in quanto tale, lo IOV affianca alle prestazioni di ricovero e cura di alta specialità un’intensa attività di ricerca nel campo biomedico ed in quello dell’erogazione e gestione dei servizi sanitari.

Lo IOV svolge le proprie attività assistenziali e di ricerca in collaborazione, con apposite convenzioni stipulate con l’Azienda Ospedaliera, l’ULSS 16 e con l’Università degli Studi di Padova.
Sede delle attività dello IOV sono gli edifici “Ospedale Busonera”, via Gattamelata 64, comprendente l’edificio storico ed il blocco diagnostico sperimentale con i laboratori di ricerca di recente costruzione; la “Palazzina Radioterapia”, via Giustiniani 2 e parte dell’Ospedale Giustinianeo dell’Azienda Ospedaliera.

PREVENZIONE, DIAGNOSI, CURA, RICERCA

Negli ultimi decenni la ricerca scientifica ha conseguito importanti risultati nella lotta contro i tumori. La qualità e l’eccellenza della ricerca biomedica sono tra i principali impegni dello IOV. Con le più attuali tecniche di immunologia, genetica e oncologia molecolare, l’Istituto si propone di validare e applicare ai pazienti percorsi diagnostici e terapeutici di avanguardia, secondo le linee guida internazionali più avanzate, sempre sotto il rigoroso controllo del Ministero della Salute.

5 per mille

5 per mille

5 per mille: lo IOV ancora primo nel Veneto

5 PER MILLE: ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO SCELTO DA 23.443 CONTRIBUENTI, PRIMO IN VENETO PER SEGMENTO RICERCA. PRESIDENTE REGIONE, “GRAZIE A TUTTI, SEGNALE CHE GENTE GENEROSA CAPISCE IMPORTANZA LOTTA AL CANCRO”

Sono stati pubblicati dall'Agenzia delle Entrate gli elenchi definitivi dei beneficiari del 5 per mille con le scelte espresse dai contribuenti e gli importi assegnati per l'esercizio 2012, che vede l'Istituto Oncologico Veneto - IOV ancora al primo posto nel Veneto per quanto concerne il segmento della Ricerca: ben 23.443 cittadini del Veneto, e non solo, hanno inteso destinare un importo totale di oltre 1.046.000 euro, un ottimo risultato considerato che dal 2006 i soggetti ammessi al beneficio sono più che raddoppiati.

"Tale risultato – dice con soddisfazione il Presidente della Regione – costituisce un fondamentale aiuto per promuovere nuovi investimenti nella lotta contro il cancro e migliorare la qualità delle cure al paziente oncologico. La generosità e l’altruismo di tutti coloro che hanno donato allo Iov il loro 5 per mille – aggiunge il governatore – sono un grande segnale: la gente ha capito il valore scientifico del nostro Istituto Tumori, ed ha inteso fare la propria parte per sostenerne il futuro. A tutti rivolgo un sincero grazie, prima di tutto a nome dei nostri concittadini che stanno combattendo il male, assistiti da medici e scienziati di valore internazionale come quelli dello IOV".

Leggi il comunicato stampa

ULTIME NOTIZIE

In primo piano
 A decorrere dal 31 marzo 2015 questa Amministrazione non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all'Allegato A...
In primo piano
È consuetudine dell'Istituto Oncologico Veneto rilevare la soddisfazione dei propri utenti tramite la somministrazione di appositi questionari. L'indagine viene eseguita con cadenza...
In primo piano
Da uno studio italiano su oltre 500 pazienti pubblicato su "The New England Journal of Medicine" avanzamenti importanti nella cura dei pazienti con metastasi diffuse PADOVA, 23...
Prossimi incontri
Padova il 27 Maggio 2015 presso l'Aula Morgagni - Via Giustiniani 2. La partecipazione e' gratuita . L'evento partecipa al programma ECM ed è stato accreditato per medici, biologi,...
Prossimi incontri
Convegno AIOM regionale Veneto in collaborazione con SIPO Veneto. Data: 15 aprile 2015 Sede: Centro Congressi San Gaetano ECM L’evento partecipa al programma ECM; sono stati...
Prossimi incontri
Padova il 28 aprile 2015 presso l'Auditorium San Gaetano via Altinate 71 La partecipazione e' gratuita. L'evento è' accreditato per le seguenti figure professionali: medico, biologo,...
COMUNICATI STAMPA
- COMUNICATO STAMPA - 17.000 Euro per la ricerca sul cancro raccolti durante la terza edizione de“Il Natale della Ricerca” Padova, 16 gennaio 2015. Si conferma il grande...
COMUNICATI STAMPA
COMUNICATO STAMPA Indagine sulla soddisfazione degli utenti IOV L'Istituto Oncologico Veneto pubblica i risultati dell'indagine annuale, che attesta l'elevato gradimento degli utenti per i...
COMUNICATI STAMPA
- COMUNICATO STAMPA - ISTITUZIONI VICINE ALLO IOV PREFETTO DI PADOVA DOTT.SSA PATRIZIA IMPRESA IN VISITA ALL'ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO Nella mattinata di martedì 2...