Per lo IOV, mettere al centro il paziente significa anche dargli la possibilità di esprimere giudizi, pareri e suggerimenti sulla qualità dei servizi offerti dall’Istituto.

Ai fini dell’annuale indagine sulla soddisfazione dei pazienti, nei mesi di novembre e dicembre 2019 è stato somministrato un questionario di gradimento a un campione di utenti delle tre sedi dell’Istituto: Padova, Castelfranco Veneto e Schiavonia. Rispetto all’anno precedente si è deciso di sperimentare una nuova modalità di rilevazione, mediante questionari in formato elettronico tramite tablet e, ove ciò non era possibile o per raggiungere la numerosità campionaria stabilita, in forma cartacea. La somministrazione è stata affidata a volontari AVO, CEAV e impegnati nel Servizio civile che operano in Istituto, nonché ad alcuni tirocinanti in formazione in vari reparti.

L’indagine ha evidenziato come la qualità percepita dagli utenti dello IOV rimanga, nel complesso, elevata.