stemmacolore

CIRCOLARE MINISTERO DELLA SALUTE DGSISS-0002051-P-08/02/2019 AD OGGETTO “FATTURE ELETTRONICHE RIGUARDANTI I DISPOSITIVI MEDICI – INDICAZIONI OPERATIVE PER L’APPLICAZIONE DELLE DISPOSIZIONI PREVISTE DALL’ARTICOLO 9-TER, COMMA 8, DEL DECRETO LEGGE 19 GIUGNO 2015 N. 78, COME MODIFICATO DALL’ARTICOLO 1, COMMA 557 DELLA LEGGE 30 DICEMBRE 2018, N. 145”

CIRCOLARE MINISTERO DELLA SALUTE DGSISS-0002051-P-08/02/2019 AD OGGETTO “FATTURE ELETTRONICHE RIGUARDANTI I DISPOSITIVI MEDICI – INDICAZIONI OPERATIVE PER L’APPLICAZIONE DELLE DISPOSIZIONI PREVISTE DALL’ARTICOLO 9-TER, COMMA 8, DEL DECRETO LEGGE 19 GIUGNO 2015 N. 78, COME MODIFICATO DALL’ARTICOLO 1, COMMA 557 DELLA LEGGE 30 DICEMBRE 2018, N. 145”
Fornitori

Ad integrazione di quanto comunicato con le note protocollo n. 4375 del 21/03/2016 e 8758 del 09/06/2016 (vedasi allegato), con la presente di trasmette la Circolare del Ministero della Salute DGSISS-0002051-P-08/02/2019, che richiama l’obbligo per le “aziende fornitrici di dispositivi medici” di indicare nelle fatture elettroniche separatamente il costo d’acquisto del bene dal costo d’acquisto dell’eventuale servizio, anche nei contratti in essere.

Nella suddetta nota, il Ministero della Salute fornisce le indicazioni operative finalizzate a consentire una rappresentazione separata delle informazioni sul costo e sul servizio, nell’ambito della fattura elettronica.

la circolare ministeriale ricorda che, per i dispositivi medici, nella fattura elettronica dovranno essere valorizzati gli elementi componenti la struttura dati “CodiceArticolo”, inserendo le informazioni sul “CodiceTipo” e il “Codice Valore”.

UOS Contabilità e bilancio
Resp. del procedimento: dott.ssa Edda Stramare
tel: 049 821 5782
e-mail: ufficio.bilancio@iov.veneto.it
pec: protocollo.iov@pecveneto.it

Facebook
Twitter
LinkedIn

Categorie

Torna su