stemmacolore

CONTINUA LA CAMPAGNA VACCINALE ALL’ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO. I DATI AGGIORNATI

CONTINUA LA CAMPAGNA VACCINALE ALL’ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO. I DATI AGGIORNATI
Comunicati stampa, Prevenzione e cura

Continua l’impegno dell’Istituto Oncologico Veneto nella campagna vaccinale. Sabato 20 marzo e domenica 21 è proseguita presso le sedi dello IOV di Padova e di Castelfranco la vaccinazione rivolta ai pazienti. Sabato è stata somministrata la prima dose di vaccino a 798 pazienti a Padova e a 204 pazienti a Castelfranco seguiti dagli oncologi. Domenica sono stati vaccinati a Padova 468 pazienti seguiti dai radioterapisti. In totale quindi lo IOV ha vaccinato lo scorso fine settimana 1.470 pazienti. Questi pazienti si aggiungono ai 1.956 che hanno già ricevuto la prima dose nei fine settimana precedenti. Ad oggi, grazie al lavoro del personale dell’Istituto ed alla grandissima adesione e collaborazione dei pazienti e dei loro accompagnatori, presso le sedi dello IOV hanno potuto ricevere la prima dose di vaccino anti-Covid 3.426 pazienti.

Ricordiamo che in questa fase la vaccinazione presso le sedi delle strutture con i servizi di Oncologia e Radioterapia è rivolta ai pazienti seguiti dalle stesse equipe, secondo un grado di priorità che considera innanzitutto i soggetti a maggiore rischio. Pertanto, si stanno vaccinando: tutti i pazienti in trattamento attivo, oncologico e radioterapico; i pazienti in nuova diagnosi per i quali è previsto l’inizio del trattamento; i pazienti che hanno concluso il trattamento negli ultimi 6 mesi. Grazie al previsto ulteriore approvvigionamento di vaccini si procederà allargando a pazienti che hanno concluso il trattamento negli ultimi 12 mesi e poi a progredire ad altre classi secondo le indicazioni dei Piani Operativi Regionali. La campagna proseguirà nel prossimo fine settimana, 27 e 28 marzo. In queste giornate avremo la somministrazione della seconda dose ai pazienti trattati il 6 marzo ed avremo quindi i “primi pazienti vaccinati”, utenti con ciclo completato.

Un ringraziamento speciale a tutto il personale per la disponibilità e professionalità che sta dimostrando nell’organizzare e accogliere gli utenti in questo momento così importante per la loro salute e per la salute di tutta la collettività.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Categorie

Torna su