stemmacolore

LO IOV ALLA VENETONIGHT: QUATTRO APPUNTAMENTI ONLINE

LO IOV ALLA VENETONIGHT: QUATTRO APPUNTAMENTI ONLINE
Eventi, Istituzionali

Venerdì 27 novembre torna la Venetonight, manifestazione inserita nell’ambito della Researchers’ Night (Notte dei Ricercatori), un’iniziativa europea che dal 2005 fa incontrare, in una stessa data, ricercatrici e ricercatori con il grande pubblico in differenti città d’Europa.

L’evento Venetonight, organizzato dalle università del Veneto, rappresenta un’occasione straordinaria per avvicinare in modo divertente persone di ogni età al mondo della ricerca, per aprire uno spazio di incontro e dialogo con la cittadinanza e per sensibilizzare i giovani alla carriera scientifica.

Quest’anno, a causa della pandemia da Covid-19, la manifestazione si terrà online. L’Istituto Oncologico Veneto IOV prenderà parte all’edizione di Padova proponendo 4 meeting online in diretta a partire dalle 14 di oggi, venerdì 27 novembre 2020, durante i quali sarà possibile ascoltare le presentazioni delle tematiche proposte ed interagire con i ricercatori dell’Istituto.

Di seguito il programma degli interventi (clicca sul titolo per iscriverti).

  • Ore 14.00 – 16.00: Alimentazione e attività fisica per la prevenzione dei tumori – Un seminario interattivo per comunicare all’audience l’importanza dei corretti stili di vita nella prevenzione oncologica, già a partire dai più giovani.
    • Dott. Daniele Nucci (Ricercatore Sanitario – Nutrizionista)
    • Dott. Stefano Realdon (Medico Gastroenterologo – Endoscopista) – Unità Endoscopia Digestiva
  • Ore 15.00 – 16.00: Le radiazioni che curano: da Marie Curie ai giorni nostri – Durante l’incontro verranno esaminate e spiegate alcune principali applicazioni delle radiazioni ionizzanti in medicina, in particolare per la diagnosi e cura delle malattie oncologiche.
    • Dott.ssa Francesca De Monte, Dott.ssa Francesca Dusi, Dott. Marco Fusella, Dott.ssa Alessandra Zorz – Unità Fisica Sanitaria
  • Ore 15.30 – 17.30: La biopsia liquida: ambiti di applicazione e scenari possibili – Il meeting vedrà coinvolti diversi ricercatori e medici dell’Unità di Immunologia e Diagnostica Molecolare Oncologica che parleranno di biopsia liquida secondo il seguente ordine:
    • Cellule Tumorali Circolanti (CTC): quanto manca al loro utilizzo in clinica? (Dr.ssa Rita Zamarchi)
    • Circulating cell-free TERT mRNA as marker for minimally invasive monitoring of disease progression and response to therapy in cancer patients (Dott.ssa Silvia Giunco)
    • Biopsia liquida o biospia? Una nuova opportunità per la terapia personalizzata del cancro (Dr. Stefano Indraccolo)
    • La biopsia liquida nella diagnostica delle neoplasie urologiche (Prof. Vincenzo Ciminale e Dott.ssa Ilaria Cavallari)
  • Ore 16.00 – 17.00: Promozione della salute e della scienza: le vignette e l’animazione – Un’idea nata dalla Direzione Scientifica dell’Istituto Oncologico Veneto. Un progetto di comunicazione scientifica basato su vignette, illustrazioni e metafore, realizzato per spiegare con semplicità i meccanismi che regolano il funzionamento del corpo umano, la formazione di un tumore, i traguardi raggiunti, le scoperte ormai consolidate e i nuovi orientamenti della ricerca.
    • Giuseppe Opocher (Direttore Scientifico IOV)
    • Daniela Costardi (consulente scientifico, psicologa e responsabile patient education)
    • Marco Gavagnin (vignettista e illustratore)
    • Elisabetta Mutto Accordi (giornalista e consulente di comunicazione)
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Categorie

Torna su