stemmacolore

UN AMBULATORIO ANTIFUMO PER I PAZIENTI, CHI LI ACCUDISCE E PERSONALE IOV

UN AMBULATORIO ANTIFUMO PER I PAZIENTI, CHI LI ACCUDISCE E PERSONALE IOV
Prevenzione e cura

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) definisce il tabagismo “la prima causa di morte evitabile”. Per contrastare alla radice la dipendenza dal fumo e aumentare la consapevolezza dei suoi rischi e implicazioni, lo IOV ha attivato uno specifico ambulatorio a disposizione dei pazienti oncologici, di chi li accudisce e dei lavoratori dell’Istituto che vogliano intraprendere un percorso per smettere di fumare. L’ambulatorio è aperto ogni primo sabato del mese ed è tenuto da una psicologa della UOSD Psicologia ospedaliera.

Il percorso prevede un colloquio finalizzato a valutare il grado di motivazione individuale e un ciclo di quattro incontri della durata di circa un’ora. Ogni incontro inizia con un momento di condivisione della propria esperienza, seguito da un approfondimento teorico e da un’esperienza di rilassamento mediante l’utilizzo tecniche di training autogeno, in un’ottica di promozione globale della salute.

Per prenotare, inviare l’impegnativa per un colloquio psicologico clinico per smettere di fumare all’indirizzo: prenotazioni@iov.veneto.it. Per i pazienti dell’Istituto la prestazione è gratuita, per gli altri utenti viene erogata dietro pagamento del ticket.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Categorie

Torna su