stemmacolore

Studio multicentrico, in aperto, di fase II volto a testare un nuovo dosaggio personalizzato (‘RADAR’ – Aggiustamento Razionale della Dose per ridurre le Reazioni Avverse) di niraparib come terapia di mantenimento in pazienti con carcinoma dell’ovaio, delle tube di Falloppio o carcinoma peritoneale primario ricorrente sensibili al platino

Studio multicentrico, in aperto, di fase II volto a testare un nuovo dosaggio personalizzato (‘RADAR’ – Aggiustamento Razionale della Dose per ridurre le Reazioni Avverse) di niraparib come terapia di mantenimento in pazienti con carcinoma dell’ovaio, delle tube di Falloppio o carcinoma peritoneale primario ricorrente sensibili al platino

Studio multicentrico, in aperto, di fase II volto a testare un nuovo dosaggio personalizzato (‘RADAR’ – Aggiustamento Razionale della Dose per ridurre le Reazioni Avverse) di niraparib come terapia di mantenimento in pazienti con carcinoma dell’ovaio, delle tube di Falloppio o carcinoma peritoneale primario ricorrente sensibili al platino

Stato
Aperto - reclutamento in corso
Codice studio
IRFMN-OVA-7814 (NEWTON)
Codice EudraCT
2018-003736-77
Sponsor/Promotore
Istituto di Ricerche Farmacologiche 'Mario Negri' - Milano
Tipologia
Sperimentale
Fase
II
Unità Operativa
Principal Investigator
Tasca Giulia
Torna su